“Vi aspettavo, sono¬† l’ inizio del nuovo e dopo tutto quello che avete fatto non potreste vivere se non mi aveste conosciuto. Come un albero distendo i rami verso il cielo ma nello stesso tempo affondo le radici nella Terra. Niente mi spaventa, sono l’inizio della creazione. Il lavoro della coscienza passa innanzitutto attraverso il rapporto con le forze istintive.” A. Jodorowsky

Acquerello e matita su carta

mis 35×50